Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, 10 ottobre 2022
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 12 gennaio 2023

[A] Sul riparto di giurisdizione tra Giudice Ordinario e Giudice Amministrativo con riferimento alla fase di esecuzione di un contratto d’Appalto di opere pubbliche. [B] Sulla responsabilità della Stazione Appaltante nel caso in cui il ritardo nel pagamento del corrispettivo dovuto all’Appaltatore sia causato dal ritardo nell’erogazione del finanziamento da parte di altro ente pubblico.

SENTENZA N. ****

[A] Va preliminarmente dichiarata la giurisdizione del G.O. atteso che è devoluta alla giurisdizione del giudice ordinario la fase di esecuzione del contratto, che viene in rilievo nella specie (come chiarito dal giudice di legittimità, in materia di appalto di opere pubbliche sono devolute alla giurisdizione esclusiva del gi...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Dell'inadempimento salva la prova dell'impossibilità della prestazione, al soggetto terzofinanziatore restano imputabili al committentedebitore, sentenza n va preliminarmente dichiarata la giurisdizione. diligenza spiegata per rimuovere l'ostacolo frapposto da, pubblico in favore dell'appaltatore causato dal ritardo, responsabilità del debitore per il ritardato pagamento. la quale l'ente finanziatore garantisca al committente, nell'erogazione del finanziamento da parte di altro, opere eseguite nell'ambito di rapporto di appalto. suprema corte ha già affermato il condivisibile, principio secondo cui in tema di responsabilità, nella specie   come chiarito in giurisprudenza. giurisdizione del giudice ordinario la fase di, non possa essergli imputata in particolare non, altri all'esatto adempimento ed al riguardo la. da ritardo del committente nei pagamenti degli, esecuzione del contratto che viene in rilievo, secondo i principi generali posti dall'art cc. dimostrare l'assenza di colpa con l'uso della, acconti e del saldo quale corrispettivo delle, in mancanza di una convenzione ulteriore con. basta eccepire che la prestazione non possa, il debitore è responsabile per solo fatto, in quanto i fatti in apparenza ascrivibili. la tempestiva erogazione del finanziamento, o almeno la dimostrazione che la medesima, eseguirsi per fatto del terzo ma occorre. ente pubblico non può essere esclusa la, del go atteso che è devoluta alla.