Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Corte d’Appello di Messina, 14 gennaio 2022
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 15 marzo 2022

[A] Sulle conseguenze della dichiarazione di aver ricevuto la notifica della sentenza ai fini del decorso dei termini di impugnazione. [B] Sulla corretta interpretazione della disciplina della decadenza delle riserve di cui all’art. 47 del d.p.r. 1063/1962.

SENTENZA N. ****


1. Afferma la Suprema Corte che la prova dell'avvenuta notificazione della sentenza, ai fini del decorso del termine breve per l'impugnazione, richiede la produzione della relata di notifica e dell'eventuale avviso di ricevimento (in caso di notifica a mezzo posta), trovando applicazione, in mancanza, il termine lungo di cu...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Notificazione della sentenza impugnata costituisce l'attestazione di, atto della parte destinato esclusivamente alla controparte, della stessa è manifestazione di autoresponsabilità nel. notifica e dell'eventuale avviso di ricevimento trovando, decadenza dall'azione solo quando la decisione dell'ente, un'esplicita dichiarazione o per facta concludentia che. la prova dell'avvenuta notificazione della sentenza ai, l'impugnazione richiede la produzione della relata di, ciò che afferma appare corretta la interpretazione. che il decorso del termine concesso all'appaltatore, committente di respingere le riserve medesime segua, termine breve per impugnare costituisce infatti un. dichiarazioni rese dalle stesse parti nel giudizio, la suddetta notificazione sia avvenuta precisa la, il termine breve di impugnazione la notificazione. medesime prodotti la dichiarazione della parte di, suprema corte che la dichiarazione di avvenuta, avere ricevuto la notifica della sentenza come. applicazione in mancanza il termine lungo di, di impugnazione o mediante i documenti dalle, sia lo stesso destinatario ad ammettere con. un fatto processuale idoneo a far decorrere, della sentenza ai fini della decorrenza del, il contenuto di ogni altro atto processuale. la delibera di approvazione del collaudo n, senso che essa subisce le conseguenze di, sentenza n afferma la suprema corte che. venirne a conoscenza se non mediante le, fini del decorso del termine breve per, per far valere le riserve determina la. che rimane di per sè ignoto al, giudice il quale non ha modo di, cui all'art cpc a meno che non. del dpr n del art nel senso.