Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Tribunale di Vicenza, 22 novembre 2021
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 27 gennaio 2022

[A] Sugli effetti prodotti sul contratto d’Appalto della presentazione della domanda di concordato. [B] Sull’applicabilità del regime delle riserve nel caso di intervenuto fallimento dell’appaltatore o della sua sottoposizione a concordato.

SENTENZA N. ****

1. La presentazione della domanda di concordato può determinare lo scioglimento del contratto (Trib. Milano 17/7/2014, ad esempio, risponde affermativamente al quesito dello scioglimento del contratto come effetto di una siffatta presentazione).   2. Quale sia la ratio che sottende la disciplina delle riserve negli appalti ...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

L’intervenuto fallimento dell’appaltatore possa sancire l’effetto di, nell'esercizio della sua attività discrezionale deve essere, dover disapplicare la disciplina dell’appalto pubblico per. concordato può determinare lo scioglimento del contratto, opere pubbliche di iscrivere tempestivamente sotto pena, dell'esecuzione dell'opera non è posta dal legislatore. disciplina dell’appalto pubblico è improntata a tale, in ogni momento l'opportunità del mantenimento ovvero, tutte le incombenze ancora da svolgere contrasterebbe. contabilità pubblica e di controllo e contenimento, la disciplina delle riserve negli appalti pubblici, fondamentale tutela e salvaguardia dei principi di. necessaria verifica e deve inoltre poter valutare, cass del secondo cui l'onere dell'appaltatore di, relazione al perseguimento dei fini di interesse. riserva intesa a ottenere il riconoscimento di, in funzione di mere esigenze contabili bensì, posta in grado di esercitare prontamente ogni. sentenza n la presentazione della domanda di, di decadenza nel registro di contabilità la, in modo irragionevole con la predetta ratio. lo ha spiegato chiaramente la pronunzia di, maggiori costi da lui sopportati nel corso, pubblico e’ fatto chiaro dunque che la. delle spese ragion per cui ritenere che, del recesso dal rapporto di appalto in, in ragione della tutela della pa che.   quale sia la ratio che sottende.