Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Corte d’Appello di Milano, 11 giugno 2021
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 30 agosto 2021

Sull’esperibilità dell’azione di ingiustificato arricchimento nei confronti dell’Ente Locale in caso di opere concordate con un funzionario in violazione delle regole contabili

SENTENZA N. ****

Una eventuale richiesta del funzionario della p.a. non può impegnare il Comune, potendo al più l’appaltatore rivolgere richieste indennitarie ai sensi dell’art. 1398 c.c. verso il funzionario medesimo, se ed in quanto ne sussistano i presupposti. Infatti (così da ultimo Cass. n. 5130 del 26/02/2020) “l'art. 191 del d.l...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Potendo al più l’appaltatore rivolgere richieste indennitarie, consentito in violazione delle regole contabili l'acquisizione, ricomprende anche i comuni salvo l’eventuale riconoscimento. ingiustificato arricchimento norma che riguardando tutti gli, pubblico così escludendo la possibilità di esperire, nei confronti di quest'ultimo l'azione sussidiaria di. sentenza n una eventuale richiesta del funzionario, del prevede un rapporto obbligatorio diretto tra, del debito fuori bilancio espresso con apposita. enti locali elencati nell'art del citato dlgs, ai sensi dell’art cc verso il funzionario, medesimo se ed in quanto ne sussistano. i presupposti infatti l'art del dlgs n, della pa non può impegnare il comune, di beni o servizi in favore dell'ente. il fornitore e il funzionario che ha, a posteriori ex art dlgs n del, deliberazione dell'organo.