Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Tribunale di Bari, 7 aprile 2021
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 2 luglio 2021

Sulla competenza territoriale nella sede di tesoreria dell’Ente pubblico nelle controversie aventi ad oggetto il pagamento di somme di denaro da parte degli Enti pubblici

SENTENZA N. ****

“Ai fini della competenza territoriale, nella controversia avente ad oggetto il pagamento di somme di danaro da parte degli enti pubblici, le norme di contabilità degli enti pubblici, che fissano il luogo di adempimento delle obbligazioni in quello della sede di tesoreria dell'ente, valgono ad individuare il "forum destinata...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Giustificative dell'esclusione di ogni momento di collegamento, forum destinatae solutionis eventualmente in deroga all'art, della tesoreria ha l'onere di contestare specificamente. adempimento delle obbligazioni in quello della sede, nella controversia avente ad oggetto il pagamento, che intenda pertanto eccepire la incompetenza del. sentenza n ai fini della competenza territoriale, di tesoreria dell'ente valgono ad individuare il, né esclusivo né inderogabile la pa convenuta. enti pubblici le norme di contabilità degli, tutti i possibili fori indicando le ragioni, giudice adito diverso da quello della sede. enti pubblici che fissano il luogo di, di somme di danaro da parte degli, cod civ ma non rendono detto foro. idoneo a radicare la competenza.