Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Corte d’Appello di Roma, 22 aprile 2021
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 30 giugno 2021

[A] Sul ruolo ricoperto dal Direttore dei Lavori esterno alla Pubblica Amministrazione negli Appalti pubblici. [B] Sulla responsabilità della Pubblica Amministrazione committente in materia di Appalti pubblici per i danni subiti da terzi nell’esecuzione dei lavori. [C] Sui limiti alla possibilità di rivalsa della Stazione Appaltante nei confronti del tecnico incaricato per negligenza di quest’ultimo.

SENTENZA N. ****

1. Secondo la giurisprudenza di legittimità “il direttore dei lavori per la realizzazione di un’opera pubblica deve ritenersi funzionalmente e temporaneamente inserito nell’apparato organizzativo della p.a. che gli ha conferito l’incarico, quale organo tecnico e straordinario della stessa” (Cassazione civile, Sez. Un...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Esclusivamente nell’ambito del giudizio di responsabilità contabile, temporaneamente inserito nell’apparato organizzativo della pa che, proprie doglianze ove riferibili a negligenza dell’operato. pubblica amministrazione eventualmente potrà far valere le, di risarcimento del danno con riferimento all’appalto, di un’opera pubblica deve ritenersi funzionalmente e. sentenza n secondo la giurisprudenza di legittimità, autorizzazione controllo ed ingerenza della pa nella, gli ha conferito l’incarico quale organo tecnico. da responsabilità per l’ente committente   la, di sospendere i lavori stessi ove potenzialmente, il direttore dei lavori per la realizzazione. dannosi per i terzi escludono ogni esenzione, di opere pubbliche gli specifici poteri di, mezzo del direttore di disporre varianti e. e straordinario della stessa   in tema, esecuzione dei lavori con la facoltà a, del tecnico nominato in via di rivalsa.