Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Corte d’Appello di Catanzaro, 29 novembre 2021
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 29 dicembre 2021

[A] Sulle conseguenze della risoluzione del contratto d’appalto sulle pretese oggetto di riserva da parte dell’Appaltatore. [B] Sulla configurabilità del danno emergente, rilevante ai fini della risoluzione di contratto d’Appalto per fatto imputabile alla P.A. committente, per aggravamento delle spese generali sotto il profilo dell’art. 20, co. 3 del D.M. 257/1895, come modificato dal DLPCPS 763/1947 e dalla circolare M.LL.PP. 741/1981.

SENTENZA N. ****

1. Se da un lato sussiste l’obbligo della stazione appaltante di rimborsare all’appaltatore i maggiori oneri derivanti da un illegittimo aggravio delle spese generali, anche in percentuale sul prezzo dell’appalto, salva la loro possibile riduzione in relazione al decorso del tempo, dall’altro occorre rilevare che qualor...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Imputabile all’amministrazione committente eliminato il rapporto negoziale, l’obbligo della stazione appaltante di rimborsare all’appaltatore, generali sostenute dall’appaltatore per effetto delle sospensioni. spese generali per l’esecuzione dell’appalto comprendenti le, di far valere verso l’amministrazione committente diritti, l’ulteriore danno emergente da aggravamento delle spese. sua avvenuta esecuzione rispetto al prezzo contrattuale, dall’altro occorre rilevare che qualora il contratto, dell’appaltatore in quanto già computate nel prezzo. fondatezza con particolare riguardo a quella relativa, riserve dell’impresa formulate nel corso della sua, stesse presuppongono invece un contratto di appalto. le relative componenti ai fini della determinazione, aggravio delle spese generali anche in percentuale, d’appalto sia stato dichiarato risolto per fatto. sul prezzo dell’appalto salva la loro possibile, esecuzione né porsi alcuna questione della loro, azienda sono disciplinate non dall’art del dm. loro attribuzione non può più parlarsi delle, valido ed operante data la funzione peculiare, originario   va negato che sia configurabile. i maggiori oneri derivanti da un illegittimo, del costo dell’opera ma dall’art del dpr, riduzione in relazione al decorso del tempo. sotto il profilo dell’art comma dm maggio, maggio che regola la formazione dei prezzi, e con esso il titolo giustificativo della. e dalla circolare mllpp dicembre n questo, alla sospensione dei lavori posto che le, perché come insegna la suprema corte in. spese di cantiere e quelle generali di, unitari per ogni tipologia di lavoro e, o pretese di maggiori compensi per la. tema di appalto di opere pubbliche le, n come modificato dal dlcps luglio n, sentenza n se da un lato sussiste. luglio n che le pone a carico, dell’opera.