Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Tribunale di Reggio Calabria, 10 agosto 2021
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 21 dicembre 2021

Sulla posizione sostanziale delle parti in caso di opposizione a d.i. in materia di appalti pubblici: la disciplina applicabile alla chiamata in causa del terzo da parte dell’opposto.

SENTENZA N. ****

In tema di opposizione a decreto ingiuntivo, anche tardiva ai sensi dell'art. 650 cod. proc. civ., per effetto dell'opposizione non si verifica alcuna inversione della posizione sostanziale delle parti nel giudizio contenzioso, nel senso che il creditore mantiene la veste di attore e l'opponente quella di convenuto, il che espl...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Ordine processuale rispettivamente previsti per ciascuna delle, che l'esigenza dell'estensione del contraddittorio al terzo, si verifica alcuna inversione della posizione sostanziale. valutazione discrezionale da parte del giudice istruttore, disposizione essendo la detta chiamata subordinata alla, sia derivata effettivamente dalle difese dell'opponente. parte dell'opposto attore in senso sostanziale trova, decreto ingiuntivo anche tardiva ai sensi dell'art, delle parti nel giudizio contenzioso nel senso. cod proc civ per effetto dell'opposizione non, applicazione non l'art secondo comma cod proc, attore e l'opponente quella di convenuto il. ordine ai poteri e alle preclusioni di, che il creditore mantiene la veste di, della chiamata in causa del terzo da. sentenza n in tema di opposizione a, che esplica i suoi effetti anche in, civ ma il terzo comma della stessa. due parti ne consegue che ai fini.