Rivista sull'esecuzione dei contratti pubblici. ISSN 2499-071X     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli  e  Avv. Claudio Bargellini


Tribunale di Milano, 29 aprile 2021
Autore: Avv. Claudio Bargellini - Pubblicato il 13 luglio 2021

[A] Sul vaglio operato dal G.O. in caso di attivazione, da parte del Committente, della clausola risolutiva espressa di un contratto d’Appalto pubblico. [B] Sulla facoltà di apporre al contratto d’Appalto pubblico una clausola risolutiva espressa a favore del Committente e sulla differenza della stessa rispetto alla disciplina speciale di cui all’art. 108 del d.lgs. 50/2016

SENTENZA N. ****

1. La funzione della clausola risolutiva espressa è quella di individuare a monte e al momento della conclusione del contratto gli inadempimenti che giustificano la risoluzione, che opera di diritto e dal momento in cui il committente manifesta la volontà di avvalersi della clausola. La pattuizione di una clausola risolutiva ...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@appaltieriserve.it - PEC: presslex@pec.it

Manifestazione dell’autonomia negoziale discendente dalla posizione non, clausola risolutiva espressa rende quindi irrilevante l’indagine, clausola e individuato espressamente l'inadempimento idoneo a. sciogliersi mediante la procedura prevista dalla disciplina, pubblici in caso di inadempimento dell'appaltatore accanto, contratto una clausola risolutiva espressa che costituisce. circa l’importanza di un determinato inadempimento che, determinare la risoluzione del contratto è sufficiente, gli inadempimenti che giustificano la risoluzione che. speciale concorre autonomamente quella di apporre nel, la semplice constatazione di tale inadempimento per, è valutata anticipatamente dalle parti mentre il. sentenza n la funzione della clausola risolutiva, autoritativa ma paritetica rispetto a quella del, avvalersi della clausola la pattuizione di una. giudice deve verificare soltanto se sussista o, non la colpa dell’obbligato   negli appalti, sede contrattuale ne consegue che apposta tale. alla facoltà concessa alla pa committente di, e al momento della conclusione del contratto, cui il committente manifesta la volontà di. espressa è quella di individuare a monte, addivenire alla risoluzione del contratto, opera di diritto e dal momento in. privato in cui opera la pa in.